Tempeste elettromagnetiche

Stamattina ho avuto dei pensieri caotici e – diciamo – intensi.
Ho la testa tra le nuvole e un corpo che va per i fatti suoi.
Già sono svanita a sufficienza insomma.
In più piove, ho poco tempo e mille cose da fare.
Non ci si può mettere anche l’energia elettrica!
Sono arrivata a casa, ho acceso la luce del corridoio ed è saltata la lampadina.
E va bene.
Ho acceso lo stereo per ricreare il sottofondo musicale di ieri sera
(io mi fisso sulla stessa musica per giorni interi) e il display recita “no disc”.
NO DISC UN CASSO! Dentro c’è il cd! Ne metto un altro, stessa cosa.
Provo con un altro ancora, idem.
Il lettore cd non funziona più.
Allora accendo la lampada vicino all’impianto, per vedere – e forse capire – meglio,
e con un lampo beffardo ed impercettibile, quella stronza di lampadina
mi fa un irriverente “pac!” e si brucia.
Senza contare tutti i tentativi di far funzionare la base wireless per la connessione internet: ho spento e riavviato il modem almeno 8 volte.
Mi dite, per favore, cosa sta succedendo?

5 pensieri su “Tempeste elettromagnetiche

  1. …potrebbe essere il tuo nuovo campo bombardato da questi pensieri che definisci caotici e intensi…ci avrai messo troppa energia??! 🙂

    Mi piace

  2. Svanito e volatilizzato il pensiero di fermare temporaneamente i tuoi cavalli, il lupo Merlino ha liberato il suo spirito e si e’ messo alla prova sfidando distanza e tempo, spegnendo qualche lampadina qua e la’. Ma non riesce a fare funzionare il suo Mac.

    Mi piace

  3. Lupo se fosse colpa tua, risolverei la cosa strangolandoti, semplicemente. (non si fanno saltare i nervi ad una micia come me..).
    Il problema è l’alto voltaggio di questi giorni.
    Non so in quale dimensione e non lo voglio nemmeno sapere.
    Ora mando un pò di foto a te e alla tua luminosa vicina di casa.
    Cos’ha il tuo Mac?

    PS: dimenticavo il telefono: normalmente si spegne 2 – 3 volte al giorno. Oggi mi si è spento una quantità di volte davvero disarmante.

    Mi piace

  4. Non sarà l’universo che ti sta dicendo di spegnere tutto e fare una passeggiata all’aria aperta??? 🙂
    In alternativa un pò di sano olio di gomito della casalinga potrebbe risolvere gli enigmatici sovraccarichi energetici interni: provare per credere! 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...