Misteri

Andare di nuovo a dormire alle due passate e ritrovarsi svegli alle 06.36.
Con due occhi come due fanali, nessuna stanchezza e il gatto arrotolato sulla testa.
Ricevere invettive umorali altrui, da chi non brilla per discernimento ed imparzialità,
e rimanere stupendamente eretti, inscalfibili, immanenti, forti come dei tori.
Censirsi e accorgersi che non è (ancora) cambiato niente
e tuttavia espandersi come la marea in luna piena.
Misteri.

2 pensieri su “Misteri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...