Una festa della Madonna

L’otto settembre era festa.
L’otto settembre si mangiava, si beveva, ci si incontrava tutti.
Prima nella saletta della nonna, con quella specie di tappezzeria dipinta, con le pastine di pastafrolla e i baci di dama.
Poi nell’ex stalla, con le foto appese ai muri, le pastine di pastafrolla e i baci di dama.

L’otto settembre è inciso nelle mie ossa già dalla fase di crescita.
E invece basta un assenza a disgregare una data.
Che poi le assenze sarebbero più d’una, certo.

Insomma un pò di nostalgia.
Ma io guardo avanti.
Con un occhio di riguardo a ciò che mi ha permesso di arrivare fino a qui.

3 pensieri su “Una festa della Madonna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...