Realtà parallela (1998)

Quel silenzio carico di attese
Quelle finte spudorate.
Quei discorsi con triplo significato
Quei discorsi senza significato.
Quella distanza per non bruciarsi
Quello sfiorarsi in cui tutto esplode.
Quegli sguardi accidentali
Quelle fuorvianti e false freddezze.

Quella tensione intensa verso una sognata meta
Quella paura terrificante nel rendersi conto che è ad un passo da te

Quello che mi piace di più è tutto ciò che non ci diciamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...