Pronto, Padre Amorth?

Sono inquieta e frenetica.
Sento le presenze.

4 pensieri su “Pronto, Padre Amorth?

  1. Dici? Secondo me certi fuochi andrebbero domati.
    E subito anche. C’è il pericolo che siano fatui.
    I fuochi della personalità. Che ha bisogno, che si abbaglia, che precipita in rivoli dispersivi, privi degli argini della disciplina e del saggio discernimento.
    Ma quel Fuoco di cui parli tu, si.
    Quello non si spegnerà più.
    Avrei voglia di sonnecchiare sull’amaca di Pontecorvo… 😉

    Mi piace

  2. I fuochi della personalità vanno osservati affinchè siano utili al Lavoro. Se li spegni, poco alla volta, anche il Fuoco non avrà di che attingere.. Resisti e osserva cosa accade, senza modificare nulla, capirai da sola quando sei al limite e allora potrai mettere in atto qualunque cosa ti venga in mente per scaricare. La tensione in questa fase è necessaria e benefica..
    L’amaca ti aspetta sempre, quando hai voglia di fare un giro!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...