Io sono

Mi hai tradita.
Un’omissione è una menzogna.
E’ peggio di una menzogna.
Un’omissione è una menzogna codarda.

Se non avessi me, mi sentirei male.
Se io non avessi Me, mi avresti fatto male.
Ma io ho me stessa e tutto ciò che contiene.
Io sono anche te, ma sono anche gli altri.
Sono la sera, la tranquillità, sono un libro.
Sono una risata, sono l’entusiasmo, sono il sonno.
Sono la tristezza, sono il bisogno.
Ma sono anche la gioia, la forza la fierezza.
Sono il sole, sono l’aria e quei piccoli fiori che
dal basso concedono un potere più grande del nostro.
Io sono quello che vedo, sono la bellezza,
sono la profondità con il suo pericolo ed il suo fascino.
Sono l’acqua, sono il silenzio, sono un canto,
un tenue vibrare.
Sono la sensualità e la celebrazione della natura
così sfrontata, così onesta, così severa.
Io sono un SI che spazza via ogni negazione, ogni paura,
ogni stupido timore.
Sono io la strada che mi conduce a te e anche senza di te,
debole meta, sono un eterno proseguire,
un fendente nell’esperienza più viva, una scelta inarrestabile.

Peccato per te.
Io ho solo cominciato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...